pasta fresca salentina: le sagne ‘ncannulate con sugo e polpette

crema di zucca
crema di zucca, sorridente :)
31 Ottobre 2017
sponsali al forno
gli sponsali al forno: o si amano o si odiano
17 Novembre 2017
pasta fresca salentina

pasta fresca salentina

Se parliamo di pasta fresca salentina parliamo principalmente di: orecchiette, maccheroni  e sagne ‘naccnualate o torte. Oggi vogliamo occuparci in particolare di quest’ultimo tipo di pasta e il suo classico abbinamento, ovvero il sugo con le polpette.

Ingredienti per le sagne ‘ncannulate ( per circa due persone)

Acqua tiepida ( circa 80 ml)

200 gr circa di farina della qualità desiderata ( di grano duro, di farro, di orzo etc…)

Una volta impastato il composto ( se hai bisogno di aiuto puoi vedere la videoricetta dell’impasto delle orecchiette qui), stendiamo la pasta e iniziamo a tagliare la base per le sagne.

Ecco come:

Una volta pronte le sagne passiamo alle polpette al sugo. Per prepararle servono:

200 gr di carne macinata

1 cucchiaio di pangrattato

1 uovo

2 cucchiai di formaggio grattugiato, sale.

Mettere in una ciotola la carne macinata, il pangrattato, l’uovo, il formaggio grattugiato e il sale. Lavorare tutti gli ingredienti per ottenere un composto ben amalgamato. Ricavare con dei pezzetti di composto delle polpette. Friggere le polpette in abbondate olio di semi.  Mettere le polpette fritte in una pentola insieme alla salsa di pomodoro, cuocere per circa un’ora a fiamma bassa.

Scopri le altre ricette della tradizione qui

Vuoi imparare a fare la pasta fatta in casa e le altre specialità salentine? Iscriviti ai nostri laboratori a domicilio. Qui tutte le info