TORTA REGALO

CROSTATINE DI FARRO e MARMELLATA
7 Maggio 2014
CROSTATA AL CIOCCOLATO CON MARMELLATA DI ALBICOCCHE
14 Giugno 2014

TORTA FESTA DELLA  MAMMATra qualche giorno si festeggia  la festa della mamma, per quest’anno provate a pensare ad un regalo diverso da fare alla vostra mamma golosa! Che ne dite di una bella torta?  Ecco a voi gli ingredienti e la preparazione per una torta da veri pasticceri!!!

 INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA da 24 cm: 5 uova grandi, 180 gr di zucchero, 180 gr di farina, vaniglia o   vanillina, un pizzico di sale, mezza bustina di lievito pane angeli;

INGREDIENTI PER LA FARCITURA: mezzo litro di crema pasticcera, 2- 3 cucchiai di liquore San Marzano, 250 ml di panna fresca, 200 gr di cioccolato fondente, 1 cucchiaio di zucchero a velo;

 INGREDIENTI PER LA BAGNA: un bicchiere d’acqua, ½ bicchiere di zucchero semolato, vaniglia liquida e/o liquore a piacere.

 INGREDIENTI PER LA DECORAZIONE:   250 ml di panna fresca montata con un cucchiaio di zucchero a velo, croccantino, fiori, ganache al cioccolato.

Prepariamo il pan di spagna mettendo in una ciotola le uova e un pizzico di sale, e con l’uso delle fruste elettriche le montiamo per circa 5 minuti. Aggiungiamo quindi lentamente lo zucchero sempre mentre sbattiamo le uova e continuiamo a mescolare per altri 15 minuti, cioè fino a quando le uova non risulteranno chiare e spumose. Ora aggiungiamo l’aroma di vaniglia o la vanillina, e sempre lentamente la farina, senza mai smettere di usare le fruste elettriche. Infine incorporiamo il lievito per dolci e versiamo l’impasto in una teglia di 24 cm di diametro precedentemente oleata e infarinata. Inforniamo, nel forno preriscaldato, a 180° per circa 40 minuti, oppure fino a quando facendo la prova dello stecchino, lo stesso non risulta asciutto. Comunque non dobbiamo mai aprire il forno prima di 30 minuti. Quando lo sforniamo lo lasciamo raffreddare e poi lo tagliamo per ricavare tre cerchi.

Mentre il pan di spagna cuoce prepariamo la crema pasticcera ( vedi nella sezione preparazioni di base), e quando è fredda aggiungiamo i cucchiai di liquore San Marzano. Prepariamo anche la ganache al cioccolato mescolando 250 ml di panna fresca precedentemente montata con l’aggiunta dello zucchero a velo e il cioccolato sciolto a bagnomaria e tiepido.

Passiamo alla preparazione della bagna, mettendo in un pentolino l’acqua e lo zucchero. Lo facciamo sciogliere a fiamma bassa mescolando con un cucchiaio, e infine facciamo bollire per un paio di minuti. Aspettiamo che si raffreddi per aggiungere la vaniglia e /o del liquore.

Quando è tutto pronto possiamo assemblare la torta, mettendo sul vassoio uno dei tre cerchi di pan di spagna lo cospargiamo con la bagna e stendiamo la ganache al cioccolato, ricordandoci di tenere un po’ da parte per la decorazione finale. Adagiamo il secondo cerchio, lo cospargiamo sempre con la bagna e stendiamo la crema al san marzano. Copriamo quindi con l’ultimo cerchio di pan di spagna e lo cospargiamo di bagna. Il mio consiglio è di lasciare la torta in frigo per una notte, mettendo intorno il cerchio apribile della teglia che abbiamo usato per cuocere il pan di spagna .

Dopo aver fatto riposare la torta con l’aiuto di una spatola, la ricopriamo di uno strato sottile di panna montata, per poi passare alle decorazioni mettendo il croccantino sul lato della torta; con una sacca da pasticcere con la bocchetta a stella facciamo i ciuffetti esterni di panna bianca, i ciuffetti più piccoli con la ganache al cioccolato, cospargiamo il centro con altro croccantino e per finire sistemiamo i fiori.