contorni con la verza: avete mai pensato a dei crostoni?

pittole o pettole, la ricetta di salentoterradagustare.it
pettole o pittule, l’allegro antipasto del salento
13 Dicembre 2017
carciofi croccanti al forno
carciofi croccanti al forno, ottimi anche come snack!
24 Gennaio 2018
contorni con la verza

contorni con la verza

Io non sono un’amante di verdure ma, per la mia salute, mi devo sforzare a consumarle. Per i contorni con la verza, in particolare, ero stanca di gustarla nella classica cottura stufata e quindi ho pensato ad un modo diverso e più accattivante di cucinarla e servirla. E mi sono venuti in mente questi crostoni in cui la dolcezza e la morbidezza della verdura viene bilanciata dalla croccantezza del pane. A me hanno fatto riscoprire il gusto di questa verdura. Sono impaziente di sapere se è successo la stessa cosa a voi!

Ingredienti per i crostoni con la verza:

contorni con verza_ingredienti

fette di pane raffermo,

verza,

cipolla borettana,

olio EVO, pepe,

brodo vegetale,

scamorza,

formaggio grattugiato

Preparazione del contorno di verza con crostoni

contorni con verza_procedimento

Mettere in una pentola dell’olio EVO, la cipolla tritata e la verza precedentemente tagliata a listarelle e lavata. Versare fino a metà del brodo vegetale caldo e lasciare cuocere coprendo con un coperchio per circa 20-25 minuti. Nel frattempo tostare nel forno le fette di pane sistemandole sulla gratella a 220° per circa 5-10 minuti girandole su entrambi i lati. Sistemare le fette di pane tostato su una teglia da forno, sistemare sopra un po’ di verza cotta, bagnando con il liquido di cottura della verza, spolverare con pepe , formaggio grattugiato e infine adagiare sopra una fetta di scamorza. Infornare a 220° per 10 minuti per far sciogliere la scamorza. Servire caldi.

Scopri tutte le nostre ricette continuando qui