torta mimosa semplice

torta mimosa semplice come stupire una donna

Molto spesso gli uomini ci vedono come delle aliene, difficili da comprendere, da accontentare o da stupire. Invece, come sempre, non hanno capito nulla perchè a noi basta veramente poco per sorprenderci, piccoli ma sentiti gesti. Ho chiamato questa ricetta “torta mimosa semplice” proprio perchè è semplice da preparare ed è un’idea semplice per stupire una donna. Parola di donna.

Ingredienti per la torta mimosa semplice

Pan di spagna con un diametro di 22 cm

crema pasticcera

250 ml di panna fresca

ananas sciroppata

zucchero a velo.

Preparazione del pan di spagna:

Per il pan di spagna servono 306 gr di uova allevate a terra (6 uova medie circa), 204 gr di zucchero, 142 gr di farina 00, 62 gr di fecola di patate.

Montare le uova a temperatura ambiente con lo zucchero fino a quando non diventeranno spumose e corpose (ci vorranno circa 20 minuti). Nel frattempo setacciamo la farina e la fecola che andremmo ad aggiungere poco per volta alle uova montate, mescolando dal basso verso l’alto con un cucchiaio. Versiamo il composto nella teglia imburrata e infarinata e inforniamo a 180° per circa 30-35 minuti. Vi ricordo di fare sempre la prova stecchino per controllare la cottura.

Preparazione della crema pasticcera :

Per la crema pasticcera utilizzeremo 2 tuorli da uova medie, 100 gr di zucchero, 38 gr di farina, 250 ml latte. ( qui la videoricetta)

Amalgamiamo in una pentola i tuorli d’uovo e lo zucchero. Aggiungiamo lentamente e setacciandola la farina, continuando a mescolare. Infine versiamo a filo il latte sempre mescolando con un cucchiaio. Portiamo la pentola sul fuoco e senza smettere di mescolare, portiamo ad ebollizione. Appena comincia a fare le prime bolle grosse, spegniamo, versiamo la crema in un piatto coperta con la pellicola a contatto e la lasciamo raffreddare.

Composizione della torta mimosa semplice

Quando il pan di spagna è ben freddo lo togliamo dalla teglia e lo dividiamo in tre parti due più alte e una più bassa. Anche quando la crema si sarà raffreddata, la amalgamiamo con 3 cucchiai di panna, precedentemente montata con un cucchiario e mezzo di zucchero a velo. Quando uniamo la crema alla panna montata facciamo attenzione a farlo con dei movimenti che vadano sempre dal basso verso l’alto per non far smontare la panna.

Prendiamo uno strato di pan di spagna tagliato alto lo inzuppiamo con il succo dell’ananas sciroppata e versiamo la crema chantilly. Adagiamo sopra la crema dei pezzi di ananas e copriamo con lo strato di pan di spagna tagliato basso, e bagniamo nuovamente. Mettiamo la torta in frigo per circa due ore. Dopo la ricopriamo con la panna montata rimasta aiutandoci con una spatola. Infine tritiamo il pan di spagna rimasto o lo sbricioliamo con le mani, e lo versiamo sulla torta per ricoprirla intermante. Decoriamo con altra ananas e la torta è pronta.

Continua qui per altre ricette dolci

Scopri le ricette della tradizione salentina

Leggi il nostro blog

Entra nel salentoterradagustare.it

ti è paiciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *