TORTA DEL DI’ DI FESTA

TORTA DELLA DOMENICA Questa è la mia torta della domenica, pan di spagna farcito con il cioccolato, la crema pasticcera e il croccantino, tutto ricoperto da panna e ganache al cioccolato. Non la faccio tutte le domeniche, ma solo quando sono invitata a pranzo e voglio lasciare tutti sorpresi.  Se anche voi volete sorprendere qualcuno vi consiglio di provarla, ci vuole un pò di tempo per prepararla, ma sarete ripagati dal buon sapore e dai complimenti che riceverete. La soddisfazione più grande per me, è stata mio nipote di 4 anni e mezzo che dopo il primo boccone, mi ha preso il viso con una mano, mi ha guardata fissa negli occhi  e con un’espressione di immenso piacere  mi ha detto” zia, è buonissima!!!” facendo ok con l’altra mano…..tutto questo non ha prezzo!!!!!!!

Ingredienti per un pan di spagna di 24 cm. : 5 uova medie a temperatura ambiente, 150 gr di farina, 150 gr di zucchero, una bustina di vanillina, un pizzico di sale.

 Iniziamo a preparare il pan di spagna, dividendo gli albumi dai tuorli. Nella ciotola degli albumi, aggiungiamo  un pizzico di sale e montiamoli a neve ferma. Passiamo quindi ai tuorli che andremo a montare insieme allo zucchero, fino ad ottenere una spuma chiara ( bastano 10 minuti con le fruste al massimo). Ai tuorli incorporiamo ancora la farina e la bustina di vanillina usando sempre con lo sbattitore elettrico. Ora con l’aiuto di una spatola o un cucchiaio di legno, incorporiamo all’impasto dei tuorli, gli albumi montati a neve, girando dal basso verso l’alto per far incorporare aria all’impasto. Quando abbiamo finito, versiamo il composto in una teglia con la cerniera, precedentemente oleata e infarinata, e inforniamo a 180° per 35 minuti. Il forno deve essere già caldo, e non apritelo mai per non far sgonfiare il pan di spagna. Per vedere se è cotto possiamo dopo 35 minuti, aprire il forno, infilare al centro del pan di spagna uno stecchino e se esce asciutto vuol dire che è pronto. Fatelo raffreddare su una gratella.

 Per la crema vedi la ricetta nelle preparazioni di base.

Ingredienti per il cioccolato:  100 gr. di cioccolato fondente, 50 gr. di panna di latte (la trovi nel banco frigo del supermercato).

 Sciogliamo il cioccolato a bagnomaria e riscaldiamo la panna. Quando il cioccolato si è sciolto lo togliamo dal fuoco e aggiungiamo la panna calda , girate velocemente con un cucchiaio e amalgamate tutto.

Ingredienti per la bagna della torta: 1 bicchiere d’acqua, ½ bicchiere di zucchero, ½ bicchiere di liquore (maraschino, rum, strega).

Mettiamo a sciogliere lo zucchero in un pentolino con l’acqua, facciamo bollire per 5 minuti e lasciamo raffreddare. Una volta fredda possiamo aggiungere il liquore alla nostra bagna.

Ora che abbiamo tutto pronto, iniziamo la preparazione della torta dividendo il pan di spagna in due dischi. Mettiamo un disco sul vassoio tondo, lo inumidiamo con la bagna preparata prima aiutandoci con un cucchiaio, versiamo il cioccolato e lo spalmiamo , la crema pasticcera e la stendiamo bene su tutta la base di pan di spagna. A piacere aggiungiamo del croccante spezzettato. Copriamo con l’altro disco di pan di spagna e lo bagniamo sempre aiutandoci con un cucchiaio. Ora mettiamo la torta in frigo per un paio d’ore.  Finiamo la torta con la decorazione finale con la panna e la ganache al cioccolato. Montiamo  250 ml di panna fresca e due cucchiai di zucchero a velo. Prepariamo la ganache incorporando a 200 ml di panna fresca montata insieme  a un cucchiaio di zucchero a velo, 200 gr di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria e fatto intiepidire. Con l’uso di due sacche da pasticcere, con le bocchette  a stella,  creiamo le linee sui fianchi della torta alternando una bianca con una nera, mentre  per coprire la parte superiore facciamo dei piccoli fiorellini uno accanto all’altro, prima con la ganache al cioccolato e poi con la panna. Rimettiamo la torta in frigo e la lasciamo fino al momento di tagliarla.

ti è paiciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *