torta buon compleanno

torta buon compelanno

Il dolce per eccellenza: la torta per augurare buon compleanno! Ecco una nostra versione

INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA

per una teglia da 24 cm: 5 uova grandi, 150 gr di zucchero, 150 gr di farina, vaniglia o   vanillina, un pizzico di sale.

INGREDIENTI PER IL BISCOTTO ALLE MANDORLE

per un biscotto di 24 cm diametro: 100 gr di burro ammorbidito; 100 gr di zucchero; 100 gr di farina; 100 gr di mandorle tritate.

INGREDIENTI PER LA CREMA PASTICCERA:

2 tuorli d’uovo, 200 gr di zucchero; 75 gr di farina; vaniglia o vanillina, 2 cucchiai di liquore San Marzano.

ALTRI INGREDIENTI:

500 ml di panna fresca, 100 gr di nutella, croccantino.

Preparazione della torta buon compleanno

Come prima cosa prepariamo il biscotto alle mandorle mescolando insieme il burro  con lo zucchero, poi  aggiungiamo la farina e infine le mandorle, ottenendo un panetto liscio e compatto, che faremo riposare in frigorifero per mezz’ora circa avvolto nella pellicola trasparente. Ora passiamo a preparare il pan di spagna mettendo in una ciotola le uova e  un pizzico di sale. Con l’uso delle fruste elettriche  sbattiamo le uova per circa 5 minuti, aggiungiamo quindi lentamente lo zucchero sempre mentre sbattiamo le uova e continuiamo a mescolare per altri 15 minuti,  o fino a quando le uova non risulteranno chiare e spumose. Ora aggiungiamo l’aroma di vaniglia o la vanillina, e sempre lentamente la farina, senza mai smettere di usare le fruste elettriche. Spegniamo dopo altri 5 minuti e versiamo l’impasto in una teglia di 24 cm di diametro precedentemente oleata e infarinata. Inforniamo, nel forno preriscaldato,  a 180° per circa 40 minuti, oppure fino a quando facendo la prova dello stecchino, lo stesso non risulta asciutto, e comunque non dobbiamo mai aprire il forno prima di 30 minuti. Una volta raffreddato dobbiamo tagliarlo a metà.

Mentre il pan di spagna cuoce prepariamo la crema pasticcera ( vedi apposito paragrafo o video), e quando è fredda aggiungiamo i cucchiai di liquore San Marzano. Prepariamo anche la crema alla nutella mescolando 50 gr di panna montata con 100 gr di nutella.

Aspettiamo che il pan di spagna sia cotto e freddo e  nella stessa teglia stendiamo su un foglio di carta forno il panetto di impasto che abbiamo  fatto riposare. Inforniamo a 180° per 15 minuti.

Quando tutti gli ingredienti sono pronti e freddi possiamo assemblare la nostra torta, quindi mettiamo su un vassoio il biscotto alle mandorle e ci stendiamo sopra la crema alla nutella. Adagiamo sopra una metà del pan di spagna , lo cospargiamo con la bagna ( composta da acqua, zucchero,e maraschino) e stendiamo sopra la crema pasticcera. Copriamo quindi con l’altra metà del pan di spagna sempre cosparso di bagna. Il mio consiglio è di lasciare la torta in frigo per una notte, mettendo intorno il cerchio apribile della teglia che abbiamo usato per cuocere il pan di spagna .

Dopo aver fatto riposare la torta possiamo passare alla decorazione finale usando la panna montata rimasta, il croccantino da mettere sui bordi e la crema pasticcera rimasta per i ciuffi. Infine qualche scaglia di cioccolato.

ti è paiciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *