miss mamma chef 2018 emanuela marcuccio

salentini in giro: Emanuela Marcuccio, miss mamma chef 2018

Avevo letto questa notizia da qualche parte, tanto tempo fa, e mi ero appuntata un nome : Emanuela Marcuccio, Miss Mamma Chef 2018. Mi piacerebbe parlare con lei, mi sono detta, e capirne di più su questo concorso. Oggi finalmente sono riuscita a conoscere Emanuela, una giovanissima mamma ravennate che mi ha stupito prima di tutto per la sua bellezza ma, in particolare per una filo che ci unisce: la salentinità.

I suoi genitori, infatti, sono salentini e lei stessa ha vissuto fino a 14 anni a Galatone, in provincia di Lecce, prima di spostarsi per raggiungere il padre che lavorava a Ravenna. Un’altra salentina in giro, quindi, che non rinnega le proprie origini anzi le valorizza poichè sono state le fondamenta di ciò che lei è oggi.

“Anche se sono 16 anni che vivo lontano dal salento preparo spesso le pucce perchè è una tradizione che si è tramandata sempre nella mia famiglia, e piacciono molto anche a mio figlio” mi racconta sorridendo.

Cucinare ed essere madri sono atti d’amore, l’ho imparato soprattutto da mia nonna e da tutti i piccoli gesti con cui ci dimostrava il suo affetto. Oggi cerco di tramandare questi saperi a mio figlio, per questo cucino spesso con lui, è un gioco che piace tanto sia a lui che a me.”

Una domanda, anche se rituale e poco originale, è d’obbligo: cosa ti manca del salento? ” Mi manca il paesaggio, il clima, il mare ma soprattutto il calore delle persone. Qui a Ravenna, dove vivo, sono un pò più distaccati, e questo è quello che mi manca di più.

Il piatto con cui ha vinto il titolo di Miss Mamma Chef 2018, è stato un dolce : “le mezzelune di busco”, uno scenografico e delizioso dessert composto da semi sfere di mousse al mascarpone e salsa ai frutti di bosco, con una base di pan di spagna e ricoperte di ganache al cioccolato.  La ricetta si può trovare sul gruppo facebook “Tra arte e delizia”

Guarda l’intervista completa a Emanuela, miss mamma chef 2018

Continua a leggere il nostro blog

Scopri le nostre ricette della tradizione

Continua a seguirci via mail , su facebook o instagram

ti è paiciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *