panatura croccante per pesce

come ottenere una panatura croccante per pesce spada ( e non solo)

Come spesso accade in cucina basta veramente poco per trasformare un piatto o un ingrediente che, magari, davamo già per scontato. Da quando ho preparato per la prima volta questa panatura croccante per pesce, non faccio altro che provarla con tutti le specie sfilettabili che vivono in acqua 🙂

La ricetta che propongo qui, in particolare, ha come protagonista il pesce spada che, tra l’altro, ha una carne molto particolare che in cottura tende facilmente a seccarsi. Con questa panatura, invece, la carne all’interno rimane mobida mentre all’esterno in cottura avremo la croccantezza e il giusto  giusta

Ingredienti della panatura croccante per pesce spada ( 3 fette):

 3 fettine di pane in cassetta

un cucchiaino di capperi

un’alice sott’olio

un ciuffo di prezzemolo

sale e pepe

olio d’oliva.

Preparazione

Adagiamo le fette di pesce spada su una teglia ricoperta da carta forno e prepariamo la panatura. Mettiamo in un tritatutto le fettine di pane, il prezzemolo, i capperi, l’alice sott’olio, sale e pepe. Tritiamo tutto, poi aggiungiamo un cucchiaio di olio d’oliva e mescoliamo con le mani. Sistemiamo la panatura su un lato delle fette di pesce spada, versiamo su ogni fetta un filo d’olio e inforniamo a 180°-200° per circa 20-25 minuti. Per finire accendiamo il grill per  far dorare la panatura.

Questa ricetta è pubblicata anche su D di Repubblica, la puoi trovare qui!

Scopri altre ricette a base di pesce

Scopri le altre ricette della tradizione salentina

Leggi il nostro blog

Entra nel salentoterradagustare.it

ti è paiciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *