laboratorio di cucina salentina

non solo un laboratorio di cucina salentina

Sono tante le emozioni che portiamo nel cuore dopo il nostro primo laboratorio di cucina salentina, ma quella che più di tutte ci ha stupito è stato l’entusiasmo. Lo abbiamo incrociato negli occhi di quanti hanno voluto passare una mattinata insieme a noi, ne abbiamo sentito la forza e l’intensità nel gran fermento di mani che impastavano, cavavano e tiravano la sfoglia sempre con un sorriso sulle labbra. Ma soprattutto, siamo veramente grate dell’entusiasmo nei confronti di un’idea, la nostra, che dal mondo virtuale in cui è nata (e su cui ora scrivo) è arrivata nel mondo reale. Qui abbiamo incontrato tante belle persone, ci siamo divertiti insieme e abbiamo avuto la riprova di quanto siano le cose più piccole e semplici, come la pasta fatta in casa salentina, a rendere un semplice gruppo di persone una comunità di valori condivisi.

Da questa esperienza ci rimane tutto questo, insieme ad una consapevolezza più forte di quanto sia necessario ora più che mai valorizzare le nostre origini, magari reinventadole per renderle al passo con i tempi  con il supporto delle nuove tecnologie. Salentoterradagustare.it è nato nel 2013 con questo obiettivo, e oggi sentiamo il piacevole brivido di rinnovare il nostro impegno grazie all’immensa carica che ci avete regalato.

Grazie, quindi, a chi ha partecipato attivamente al nostro laboratorio per imparare a fare la pasta fatta in casa, grazie a Marilù della Tenuta Pellegrino per aver creduto in noi e per averci ospitato in un luogo veramente speciale, grazie a chi ci ha dato una mano nell’organizzazione e nella publicizzazione del tutto ( mariti, sorelle e cognati in primis), e ovviamente grazie alla mia Paola senza la quale tutto questo non sarebbe mai neppure nato.

Alla prossima!

ti è paiciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *