linguine con calamari

linguine con calamari e seppie. Una ricetta per tutti (grandi e bimbi)

Il pesce è uno degli ingredienti che io preferisco, e davanti al ricco bancone della mia pescheria di fiducia divento golosa come una bambina davanti ad un enorme uovo di cioccolata. Ho anche la fortuna di vivere nel salento, terra circondata dal mare, quindi è molto semplice trovare del pesce fresco di ottima qualità. La ricetta di queste linguine con calamari e seppie, poi, mi piace particolarmente perchè sono due tipi di pesce molto semplici da pulire e cucinare, senza dimenticare che si può dare con tranquillità ai bambini senz aavere la fper chi ha paura delle spine .

Ingredienti delle linguine con calamari e seppie per  4 persone:

400 gr di linguine

200 gr di calamaretti

una seppia da 200 gr

pomodori datterini pelati

aglio

olio EVO

sale

pepe

prezzemolo

400 ml di brodo di pesce

origano

Preparazione delle linguine con calamari e seppie

Pulire i calamaretti e tagliarli a rondelle. Pulire la seppia e tagliarla a listarelle.  In una pentola versare dell’olio EVO, soffriggere uno spicchio d’aglio, aggiungere i calamaretti e la seppia, coprire e lasciare cuocere a fiamma  bassa per circa 5 minuti. Aggiungere il brodo di pesce caldo, una decina di pomodorini datterini pelati tagliati a pezzetti, un pizzico di origano e regolare di sale. Lasciare cuocere a fiamma bassa per circa 20 minuti.  Nel frattempo portare a bollore dell’acqua salata e cuocere le linguine. A fine cottura mantecare per qualche minuto le linguine con il pesce , aggiungendo se necessario un po’ di acqua di cottura della pasta. A piacere si può aggiungere una spolverata di pepe.

 Continua nella sezione primi piatti

Scopri le ricette della tradizione salentina

Leggi il nostro blog

Entra nel salentoterradagustare.it

ti è paiciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *