caramelle gelatine al melograno 2

caramelle gelatine al melograno, come farle in casa in pochi passi

Le caramelle gelatine al melograno sono un’ottima idea per abbinar ele grandi proprietà nutritive di questo frutto alla golosità della caramella che piace a tutti, soprattutto ai più piccoli. Farli in casa è più semplice di quel che sembra, l’unica accortezza è di avere un pò di pazienza per ricavare bene il succo da tutti i piccoli semini che compongono il melograno. Ma superato questo scoglio il gioco è fatto!

Ingredienti per le caramelle gelatine al melograno:

  • 200 ml di succo di melagrana
  • 100 gr di zucchero
  • 12 gr di colla di pesce (6 fogli da 2gr)

 

Preparare le caramelle gelatine al melograno

Bisogna iniziare con il ricavare il succo di melograno: per farlo pratica un taglio per rimuovere la calotta superiore della melagrana e dopo due tagli in verticale per suddividerlo in quattro spicchi. Aprire il melograno e con molta pazienza rimuovere i chicchi da ogni spicchio con le dita, e metterli in una ciotola. Quindi versare i chicchi nel passaverdure, dopo averlo appoggiato su di una ciotola,e passarli per raccogliere il succo.

Dopo aver ottenuto il succo necessario mettere in ammollo in acqua fredda la  colla di pesce per 10 minuti. Versare in un pentolino il succo di melagrana, unirvi lo zucchero e mescolare a fiamma bassa per far sciogliere lo zucchero senza portare a bollore. Togliere dal fuoco, aggiungere la gelatina scolata e strizzata, e continuare a mescolare per farla sciogliere.

Versare il composto in un contenitore di vetro ricoperto di carta forno, lasciare raffreddare a temperatura ambiente e poi riporlo in frigorifero per almeno 2 ore.  Il composto può anche essere versato negli stampini di silicone utilizzati per i cioccolatini.  Quando il composto si sarà addensato, toglierlo dalla forma di vetro, staccarlo dalla carta forno e tagliare a quadratini.

Prima di servire le caramelle di gelee ripassarle nello zucchero. Le gelee si conservano in frigorifero  per un paio di giorni.

Sapevi che le nostre antenate utilizzavano il melograno per colorare i vestiti? Clicca qui per tutta la storia

Altre ricette con il melograno

Scopri le ricette della tradizione salentina

Leggi il nostro blog

Continua a seguirci via mail , su facebook , instagram o youtube

ti è paiciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *