BRUTTI MA BUONI ALLE MANDORLE

brutti ma buoniIngredienti  per circa 50 dolcetti:   300 gr di mandorle con la buccia, 120 gr di albumi, 180 gr di zucchero semolato, una fialetta di aroma di vaniglia, un cucchiaino di cannella in polvere,  un pizzico di sale.

Questi dolcetti nascono dalla necessità di consumare gli albumi che avanzano quando facciamo la crema pasticcera.  Per prima cosa dobbiamo portiamo ad ebollizione dell’acqua in una pentola e versare le mandorle per un minuto circa. Quindi le scoliamo, le spelliamo e le mettiamo in forno a 200° per circa 3 minuti  per farle tostare.  Le togliamo dal forno le lasciamo intiepidire e le tritiamo grossolanamente nel mixer.  Mettiamo gli albumi con un pizzico di sale  in una ciotola e iniziamo a montarli a neve ferma versando lentamente lo zucchero.   Ora  mettiamo le mandorle precedentemente tritate, la vaniglia ,la cannella  e mescoliamo delicatamente dal basso verso l’alto per amalgamare tutto.  Rivestiamo una teglia  con la carta forno e distribuiamo, distanti una dall’altra, delle piccole noci che avremmo creato usando due cucchiai da cucina. Inforniamo in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti. Lasciamo raffreddare i dolcetti su una gratella. Vi assicuro che uno tira l’altro.

 

ti è paiciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *