biscottini di farro

biscottini di farro farciti con crema di ricotta e miele

Da quando ho iniziato a preparare la pasta frolla con farina di farro, mi sono venute in mente tantissimi abbinamenti. Come per questi biscottini di farro farciti con crema di ricotta e miele. Ho provato a confezionarli sia nella forma classica di biscotto tondo che come se fossero delle piccole crostatine in cui poi ho messo la farcia: in ambedue i casi il risultato è stato molto goloso e soddisfacente.

Ve li consiglio vivamente, quindi, e vi consiglio anche di utilizzare preferibilmente ricotta mista di vacca e pecora ( pechè più saporita) e di la

Per circa 20 biscottini farro ( di 5 cm di diametro ciascuno) occorrono

Ingredienti frolla:

  • 200 gr di farina farro bianca
  • 50 gr di farina di farro integrale
  • 100 gr zucchero di canna
  • 100 gr burro
  • 1 uovo intero+ 1 tuorlo
  • 2 cucchiaini lievito per dolci
  • vaniglia
  • un pizzico di sale.

Ingredienti per la crema di ricotta:

  • 500 gr di ricotta
  • 70 gr miele
  • un pizzico di cannella

Impasto e cottura dei biscottini di farro

Per preparare la base dei biscottini mettere in una ciotola la farina, lo zucchero, il lievito, un pizzico di sale, il burro ammorbidito a pezzetti, della vaniglia e le uova. Impastare tutto velocemente fino a creare un panetto compatto. Avvolgere il panetto di pasta frolla nella pellicola e riporlo in frigorifero per 30 minuti.

Una volta lasciata riposare, stendere la frolla aiutandosi con un pò di farina per creare un disco alto 4-5 mm. Ricavare le forme dei biscotti e sistemarli sulla teglia ricoperta di carta forno. Cuocere  in forno a 200° per circa 15 minuti e se necessario passarli al grill a fine cottura per dorarli in superfice.

Se si decide, invece, di fare delle crostatine con i cerchi ricavati foderiamo le relative formine, bucherelliamo il fondo, e le cuociamo ” in bianco” in forno a 200° per circa 20 minuti. Per cuocere “in bianco” o “alla cieca” la pasta frolla bisogna ricoprire di carta forno l’interno delle crostatine e versarci dentro dei legumi secchi. In questo modo la pasta frolla si cuocerà mantenendo la sua forma originaria.

Preparare la crema di ricotta mescolando insieme in una ciotola la ricotta con il miele e la cannella, per ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Quando i biscottini e/o le crostatine saranno freddi mettere sopra la ricotta con una sacca da pasticcere e versare ancora del miele a piacere.

 

Altre ricette con il farro

Continua nella sezione dolci e dessert

Scopri le ricette della tradizione salentina

Leggi il nostro blog

Continua a seguirci via mail , su facebook , instagram o youtube

ti è paiciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *