baci di dama ricetta semplice

baci di dama ricetta semplice di salentoterradagustare.it

Nonostante siano un tipico biscottino piemonte, dei baci di dama vi proponiamo una ricetta semplice adatta veramente a tutti.

Per quanto riguarda la scelta delle mandorle io prediligo sempre quelle con la buccia: con questa ricetta pelarle sarà facilissimo guadagnando però decisamente in gusto e consistenza rispetto a quelle già pelate!

Per la conservazione, invece, è bene utilizzare un contenitore con la chiusura ermetica.

Ingredienti per circa 25 baci di dama:

150 gr di mandorle, 150 gr zucchero, 150 gr di farina, 150 gr di burro, 100 gr cioccolato fondente.

Baci di dama ricetta semplice

Fase 1. peliamo le mandorle

mettiamo le mandorle in una pentola contente dell’ acqua che bolle,  le lasciamo per un paio di minuti, dopodiché  le togliamo, le sbucciamo e le tritiamo insieme allo zucchero.

Fase 2. L’impasto

Ora impastiamo la farina ottenuta insieme alla farina 00 e al burro a temperatura ambiente fatto a pezzettini. Dobbiamo ottenere un panetto liscio e omogeneo. Lasciate riposare l’impasto in frigo per almeno  30 minuti, avvolto nella pellicola.

Fase 3. Creazione e cottura

Passato il tempo di riposo, stendiamo una sfoglia alta circa 5 mm, ne ricaviamo dei dischetti di  circa 4 cm di diametro, con l’aiuto di una forma di biscotti o un bicchierino. Ora andiamo a ricavare delle palline dai dischetti ritagliati, impastandoli nel palmo delle mani. Adagiamo quindi le palline ottenute su una teglia ricoperta di carta forno, distanziandole tra loro, e inforniamo a 180° per circa 12-15 minuti. Quando saranno cotte le lasciamo raffreddare.

Fase 4. La farcia

Sciogliiamo il cioccolato a bagno maria. Spalmiamo, infine un pò di cioccolato sciolto sulla base di un dolcetto e copriremo con un altro dolcetto.

Continua nella sezione dolci e dessert

Scopri le ricette della tradizione salentina

Leggi il nostro blog

Continua a seguirci via mail , su facebook , instagram o youtube

ti è paiciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *