apicoltori biosostenibili

un corso per aspiranti apicoltori biosostenibili

Oltre ad avere un’antica tradizione alle spalle ( di cui ne abbiamo parlato qui) , il salento è un territorio particolarmente favorevole per l’apicoltura. E per chi volesse intraprendere questa attività l’Associazione Apis – Apicoltori Pugliesi –   mette a disposizione le proprie conoscenze e la propria esperienza organizzando  un Corso di avviamento all’apicoltura Biosostenibile .

Con quattro incontri, organizzati in due weekend ( quello del 7/8 Aprile e del 14/15 Aprile)  si fornirà ai partecipanti un livello di competenze sufficiente per la gestione di un apiario. ” Un corso pensato per coinvolgere ed informare chi è interessato ed affascinato da questo meraviglioso mondo, usando un approccio che rispetti questo utilissimo insetto e la biodiversità del nostro territorio” si legge nella presentazione del corso all’interno della pagina social dedicata all’evento .

In effetti, il titolo del corso parla di apicoltura biosostenibile in quanto  l’ obiettivo principale di questa associazione è quello di creare una rete di piccoli apicoltori consapevoli dell’importante ruolo che le api svolgono nel sistema ambientale e agrario, e per questo attenti alle modalità e alle tecniche di apicoltura non volte solo alla massimizzazione del profitto.

Il corso si terrà a Lecce presso l’Hotel Zenit ed è riservato ad un numero massimo di 20 partecipanti. Per info e iscrizioni apis.apicoltoripugliesi@gmail.com – 339 26 51 289/ 320 42 58 793/ 338 23 02 659

PROGRAMMA COMPLETO DEL CORSO

7 aprile
9,00 – 9,30 Accoglienza e presentazione del corso.
9,30 Rapporto uomo/ape nella storia. Biologia delle api e superorganismo.

13,00 – 14,30 Pausa pranzo.

14,30 Pratica in apiario. Descrizione arnia e strumenti per l’apicoltura.

8 aprile
9,00 Tecniche apistiche.

13,00 – 14,30 Pausa pranzo.

14,30 Pratica in apiario.

14 aprile
9,00 Prodotti dell’alveare. Normativa.

13,00 – 14,30 Pausa pranzo.

14,30 Pratica in apiario.

15 aprile
9,00 Malattie e trattamenti.

13,00 – 14,30 Pausa pranzo.

14,30 Pratica in apiario. Consegna attestati.

N.B.
Per le prove pratiche in apiario è consigliabile munirsi delle comuni protezioni per lavorare in massima sicurezza: calzature adatte quali scarponi o stivali, pantaloni lunghi e non aderenti, camiciotto, maschera e guanti da apicoltura. L’Associazione è in grado di fornire un numero limitato di camiciotti, maschere e guanti.

ti è paiciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *