alici fritte

alici fritte in pastella croccante senza uova: una tira l’altra

Le alici fritte sono un’idea per un’ottimo aperitivo a base di pesce, da servire calde anzi caldissime. Potete comprarle già pulite oppure imparare a farlo da voi guardando il vostro video tutorial che trovate a questo link.  Il resto è un gioco da ragazzi!

Ingredienti per le alici fritte:

500 gr di alici pulite,

200 gr di farina di semola,

350 ml di acqua frizzante fredda,

olio di semi di arachide per friggere,

sale

Preparazione delle alici fritte:

Pulire le alici e aprirle a libro  privandole della testa, delle interiora e della lisca centrale ( qui il video tutor), Lavarle e lasciarle sgocciolare in uno scolapasta. In una ciotola con l’aiuto di una forchetta mescolare la farina di semola con l’acqua frizzante fredda, versandola lentamente a filo,  per creare una pastella liscia e omogenea. Passare le alici sgocciolate nella pastella  e friggerle nell’olio di semi caldo. Se le alici non fossero ben asciutte vi consiglio di asciugarle con un canavaccio per evitare spiacevoli schizzi durante la frittura. Sistemare le alici fritte su un piatto e salarle prima di servirle.

Altre idee con le alici? Clicca qui

Scopri le ricette della tradizione salentina

Leggi il nostro blog

Iscriviti alla newsletter di salentoterradagustare.it

ti è paiciuto l'articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *